REGINETTE CON PESTO DI PISELLI E RICOTTA

Le reginette con pesto di piselli e ricotta sono il perfetto primo piatto di primavera! Semplici e veloci da portare in tavola, hanno un gusto fresco e delicato… perfetto anche per i bambini! Il pesto si prepara in pochi minuti con aggiunta di mandorle intere e dona al piatto una leggera nota ruvida e croccante. La ricotta invece amalgama il tutto rendendo il condimento cremoso e avvolgendo alla perfezione la pasta…

Vi suggerisco di preparare questo pesto di piselli in abbondanza per gustarlo anche con bruchette e grissini durante l’aperitivo, oppure in accompagnamento a secondi di carne e pesce o, ancora, per farcire tramezzini, deliziosi vol-au-vent o tartellette! Insomma… un perfetto candidato per il vostro meal prep settimanale!

Reginette con pesto di piselli e ricotta

Con i piselli vi suggerisco di provare anche i miei supplì vegetariani e i pancake salati!


Reginette con pesto di piselli e ricotta

Reginette con pesto di piselli e ricotta

Reginette con pesto di piselli verdi freschi, mandorle e ricotta.
Tempo totale 30 min
Portata Primi piatti
Porzioni 3 persone

Ingredienti
  

  • 250 g reginette all'uovo (o altra pasta lunga)
  • 200 g ricotta
  • 150 g piselli verdi freschi già sgranati
  • 40 g olio evo
  • 30 g mandorle intere non pelate
  • 5 foglie basilico fresco
  • q.b. sale

Per guarnire

  • q.b. mandorle in lamelle
  • q.b. parmigiano

Istruzioni
 

  • Sbollentate per 3 minuti circa i piselli verdi già sgranati, scolateli e portate l'acqua residua a bollore.
  • Tamponate bene i piselli, tenetene alcuni da parte per l'impiattamento e mettete tutti gli altri nel mixer con olio, mandorle, basilico e sale. Frullateli ad intermittenza fino ad ottenere un pesto non troppo fine.
  • Salate l'acqua dei piselli e mettete a cuocere la pasta. Trasferite il pesto in una scodella capiente, stemperate con poca acqua di cottura, dunque aggiungete la ricotta e create una crema lavorabile aggiungendo ancora un altro po' d'acqua di cottura.
  • Scolate le reginette al dente, unitele al pesto di piselli e ricotta ed amalgamate.
  • Impiattate creando dei nidi di pasta e guarnite con una spolverata di parmigiano, i pisellini tenuti da parte, le mandorle in lamelle tostate e qualche fogliolina tenera di basilico.

Note

  • Al posto dei piselli potete usare fave piccole e tenere (se sono particolarmente grandi, dopo averle sbollentate abbiate cura di rimuoverne la pellicina).
Keyword basilico, burro di mandorle, pasta, pasta al pesto, pesto, piselli, piselli verdi, reginelle, reginette, ricotta

Pasta con pesto di piselli


Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di condividere quello che avrete preparato!

Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating





Cosa stai cercando?