FOCACCIA CON ASPARAGI E PROSCIUTTO

La focaccia con asparagi e prosciutto è un lievitato facilissimo, perfetto in primavera per un aperitivo casalingo o in accompagnamento al pasto perché leggera ed aromatica. Semplice e casereccia negli ingredienti e nell’aspetto, ha un sapore delicato e una consistenza soffice all’interno e piacevolmente croccante in superficie.

Un impasto tradizionale arricchito da poco latte, per un tocco di morbidezza in più, che vi farà innamorare e che riproverete più e più volte sperimentando con farine più o meno raffinate e ingredienti di stagione sempre diversi.

Ma sapete cosa rende questa focaccia con asparagi davvero speciale? L’olio aromatizzato all’aglio e timo fresco da usare come tocco finale una volta sfornata, ancora calda e fragrante, e la nota croccante delle nocciole tostate. Provare per credere!

Focaccia con asparagi

Qui trovate altre ricette di lievitati!


Focaccia con asparagi

Focaccia con asparagi e prosciutto

Lievitato facile e rustico con asparagi spadellati, prosciutto e mozzarella. Soffice all'interno e croccante in superficie.
Tempo totale 12 h
Portata Lievitati
Porzioni 1 focaccia (4 persone)

Ingredienti
  

  • 350 g farina tipo 0 (per me W 270)
  • 180 g acqua
  • 40 g latte
  • 2 g lievito di birra secco (4 g ldb fresco)
  • 8 g sale
  • 15 g olio evo

Per la farcia

  • 250 g asparagi freschi (metà mazzetto ca.)
  • q.b. olio evo
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. acqua
  • 3 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 50-70 g mozzarella ben sgocciolata
  • 50 g prosciutto crudo
  • q.b. nocciole intere tostate (oppure noci)

Istruzioni
 

  • Mescolate nella ciotola della planetaria la farina con il lievito secco, poi unite il latte e l'acqua ed iniziate ad impastare con la foglia a velocità bassa. Dopo un po' aggiungete anche il sale.
  • Lavorate l'impasto ribaltandolo ogni tanto fino a quando non risulta liscio ed omogeneo, poi montate il gancio aumentando di poco la velocità e raggiungete l'incordatura. A questo punto unite l'olio a filo ed impastate ancora fino a completo assorbimento. Fate la prova velo.
  • Spostate l'impasto sul piano di lavoro, fate puntare scoperto per 15 minuti circa, quindi realizzate un giro di pieghe, pirlate bene e mettete a lievitare in un contenitore graduato leggermente oliato.
  • Nel frattempo preparate la farcia: lavate e pulite gli asparagi eliminando l'estremità bianca e legnosa, poi pelateli con un pelapatate dalla metà in giù per togliere anche la parte verde filamentosa. Tenete i più sottili interi, mentre quelli più grossi potete tagliarli a metà in senso longitudinale. Spadellateli con un filo d'olio evo, sale, pepe e poca acqua quanto basta per farli appassire (basteranno 5/7 minuti con coperchio). Mettete da parte.
  • Una volta raggiunto il raddoppio, ribaltate l'impasto in una teglia piccola (la mia misura 30x23 cm) ben oliata e stendetelo delicatamente con le mani unte d'olio. Coprite con pellicola (non a contatto) e rimettete a lievitare fino a nuovo raddoppio. A questo punto disponete gli asparagi sulla focaccia facendoli affondare leggermente, poi versate un'emulsione fatta con acqua e olio evo in pari peso (circa due dita totali in un bicchiere piccolo) e lasciate lievitare un'altra mezzora prima di cuocere.
  • Infornate in forno statico già caldo a 230° sulla tacca più bassa (non a contatto col fondo del forno!) per 15 minuti circa, poi sfornate e aggiungete una spolverata di parmigiano grattugiato e la mozzarella a tocchetti, dunque continuate la cottura per altri 5/7 minuti fino a doratura (la mozzarella deve sciogliersi ma non bruciare).
  • Sfornate, spostate la focaccia su una gratella e completate con le nocciole tritate grossolanamente, le rose di prosciutto e un po' d'olio aromatizzato al timo e aglio (basterà farlo scaldare in un pentolino con gli odori per qualche minuto).

Note

  • Potete non utilizzare la mozzarella e aggiungere delle noci di stracchino o crescenza fuori cottura.
Keyword asparagi, focaccia, lievitato, mozzarella, nocciole, prosciutto crudo, schiacciata

Focaccia soffice agli asparagi


Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di condividere quello che avrete preparato!

Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating





Cosa stai cercando?