CHEESECAKE ALLA ZUCCA SENZA GLUTINE E BURRO

Sapete da cosa nasce questa cheesecake alla zucca? Dal Friendsgiving (sì, avete letto bene), ovvero la rivisitazione del Thanksgiving ideata da alcuni miei amici: una cena che si tiene ogni anno proprio sotto data e in cui ci si diletta insieme ai fornelli con i più disparati piatti della tradizione americana.

Cheesecake alla zucca e miele

Quest’anno, finalmente, ho potuto partecipare anche io ed ho subito pensato ad un dolce che si addicesse al mood della serata e che rispettasse la stagionalità. Ecco dunque la mia cheesecake cotta alla zucca al profumo di cannella e miele: cremosa e delicata, preparata con ingredienti sani e leggeri, senza burro, glutine e zucchero. La base, infatti, è di farina di mandorle che conferisce al dolce un aroma intenso e piacevole. Il risultato è davvero sorprendente: pochi ingredienti per una cheesecake alla zucca unica ed originale pur nella sua estrema semplicità! Che fate, volete provarla?


Cheesecake alla zucca senza glutine

Cheesecake alla zucca senza glutine e burro

Cheesecake cotta alla zucca senza zucchero, con cannella e miele.
Tempo totale 2 h 30 min
Portata Cheesecake
Porzioni 1 torta (20 cm)

Ingredienti
  

Per la base

  • 250 g farina di mandorle
  • 50 g olio di cocco
  • 50 g miele
  • 30 g noci pecan (o mandorle/noci)

Per la crema

  • 350 g ricotta vaccina
  • 100 g formaggio smalmabile tipo Philadelphia
  • 80 g miele (oppure 100 g zucchero)
  • 1 uovo medio
  • 250 g zucca cruda al netto degli scarti
  • q.b. cannella in polvere

Per la decorazione

  • q.b. panna montata
  • q.b. noci pecan intere
  • q.b. cannella in polvere

Istruzioni
 

  • Iniziate dal preparare la zucca: una volta sbucciata e fatta a pezzetti, chiudetela bene in un cartoccio di alluminio e cuocetela in forno a 200° per 35/40 minuti e una volta sfornata lasciatela raffreddare completamente.
  • Per la base della cheesecake, unite in una ciotola la farina di mandorle con le noci pecan sminuzzate, l'olio di cocco (o burro) sciolto e il miele e mischiate con un cucchiaio per amalgamare il tutto. Prendete uno stampo e rivestitelo sia sul fondo che ai lati con della carta forno e poi versateci dentro la base preparata livellandola e compattandola bene. Mettete in freezer a rassodare e proseguite.
  • Versate adesso in una ciotola la ricotta e il formaggio spalmabile assieme al miele (o zucchero) e mescolate bene con una frusta a mano per farlo sciogliere ed ottenere una crema liscia e senza grumi. Unite anche l'uovo e mescolate ancora.
  • Frullate la zucca con un minipimer assieme alla cannella e poi aggiungete la purea ottenuta alla crema di ricotta. Mescolate bene e versate il composto nello stampo.
  • Infornate la cheesecake in forno statico già caldo a 180° per 40 minuti circa. Una volta cotta, spegnete il forno e socchiudetelo leggermente lasciando dentro la cheesecake fin quando non si raffredda completamente (in questo modo non si secca la superficie e non si crepa).
  • Prima di servire, decorate con ciuffi di panna montata, noci pecan e una spolverata di cannella.

Note

  • Al posto della base di mandorle, potete prepararne una classica di biscotti come qui.
  • La torta si conserva in frigo chiusa in un portatorte. Prima di servirla, è consigliabile tirarla fuori dal frigo per farla acclimatare.
  • La zucca che sono solita usare quando preparo i dolci è la zucca butternut/violina.
Keyword cannella, cheesecake, farina di mandorle, mandorle, miele, olio di cocco, philadelphia, ricotta, zucca

Se provate una mia ricetta e pubblicate una foto su Instagram, ricordate di taggarmi (@saraguida5) o di usare l’hashtag #perAmore_ciboinviaggio.
Sarò felicissima di vedere quello che avrete preparato!

Sara

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating





Cosa stai cercando?